Articoli

  • Fibrillazione e scompenso cardiaco

    Fibrillazione e scompenso cardiaco

    Un recente studio pubblicato sulla rivista: “Circulation: Arrhythmia and Electrophysiology” ha valutato l’associazione tra di fibrillazione atriale e ospedalizzazione per scompenso in pazienti con dispositivi cardiaci impiantabili elettronici (CIED) in grado di monitorarecostantemente il ritmo cardiaco. Una fibrillazione atriale maggiore di 5,5 ore/giorno è stato definito come un carico aritmico significativo. Sono stati registrati 7.257…

  • Fibrillazione atriale e demenza

    Fibrillazione atriale e demenza

    L’incidenza di demenza è in notevole aumento nella popolazione. Infatti, si prevede che nelle prossime quattro decadi la sua insorgenza aumenterà del 150% portando il numero delle persone affette nel mondo a 150 milioni nel 2050. Cause della demenza Le cause di questa patologia sono molteplici prima fra tutte l’invecchiamento della popolazione. Molti studi osservazionali…

  • Aritmie ventricolari

    Un recente studio pubblicato sulla rivista European Heart Journal ha esaminato il rischio di aritmie ventricolari (VA) maligne nelle donne con prolasso della valvola mitrale aritmogeno (AMPV) durante la gravidanza e il periodo post-partum. L’AMVP è associato ad aritmie ventricolari (VA) potenzialmente letali e le giovani donne sono considerate ad alto rischio. Sono emersi casi…

  • Fibrillazione atriale e tumori

    Fibrillazione atriale e tumori

    Esiste una correlazione tra fibrillazione atriale e tumori? Proviamo ad esaminare i recenti sudi su questo argomento. In uno studio recente pubblicato sulla rivista scientifica European Hearth Journal è emersa una correlazione tra la presenza di fibrillazione atriale e tumori. Infatti, da dati provenienti dai registri nazionali olandesi sono stati estratti per il periodo 2015-2019…

  • L’elettrocardiogramma rivela l’età biologica dei pazienti

    L’elettrocardiogramma rivela l’età biologica dei pazienti

    L’elettrocardiogramma è un esame fondamentale nella diagnostica cardiologica, così il medico specialista lo esegue regolarmente nel corso della visita cardiologica e aritmologica. Infatti, questo esame fornisce informazioni indispensabili per la formulazione della diagnosi e la prescrizione di un adeguato trattamento. Questo è particolarmente importante, ad esempio, nei pazienti con fibrillazione atriale ed aritmie in genere.…